Events

warning: Creating default object from empty value in /home/lenozzed/public_html/sites/all/modules/event/event.module on line 567.
Giovedì febbraio 28, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Start: 28/02/2008 21:30
End: 28/02/2008 23:59

Il cantautore calabrese ha dato alle stampe il suo primo album solista, intitolato "Distratto Ma Però",dove la cantautorialità e le melodie e le tematiche possono avvicianarsi spesso a quelle del Manu Chao, più celebrale e malinconico produzione artistica di Finaz della Bandabardò Rieccolo quindi come crooner con radici meridionali, a volte marcatamente cantautore, a volte più solare. Hanno inoltre partecipato al disco Pau dei Negrita e Roy Paci.

Venerdì febbraio 29, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Sabato marzo 01, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Domenica marzo 02, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Lunedì marzo 03, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Martedì marzo 04, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Mercoledì marzo 05, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Start: 05/03/2008 21:30

Descrizione
Support band: BORKO

Giovedì marzo 06, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Venerdì marzo 07, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Start: 07/03/2008 21:00
End: 07/03/2008 23:59

Helsinki, estate 1995: Ville Hermanni Valo (voce) , cassiere presso il sexy shop del padre, decide con due suoi amici, Mikko Lindstrom ( Lily Lazer, chitarra) e Mikko Paananen(Migè Amour, basso), di dar vita a un gruppo musicale che unisca il Metal , il rock e il pop alle influenze Goth , ispirate dalle malinconiche atmosfere nordiche e ai temi dell’amore e della morte ; nascono così gli H.I.M. (acronimo di His Infernal Majesty).Ai tre si uniscono Juhana Tuomas Rantala ( Patka,batteria) e Antto Melasniemi ( tastiera).Ville inventa anche il simbolo del gruppo, l’heartagram, unione di un cuore e di una stella racchiusi in un cerchio.
Agli esordi la band si esibisce ad Helsinki eseguendo cover di altri gruppi, in particolare dei Type O Negative.
Nel 1996 viene pubblicato il primo EP dal titolo “666 Ways To Love: prologue”, contenente solo quattro tracce e sulla cui copertina del disco viene raffigurato il viso della madre di Ville Valo, Anita.
Lo stile di queste canzoni è talmente particolare che Ville lo definisce “Love Metal”: “Love Metal è musica con elementi pop,metal, gotici…è musica ispirata dai sentimenti che nascono prima delle prime carezze, del primo bacio.”Helsinki, estate 1995: Ville Hermanni Valo (voce) , cassiere presso il sexy shop del padre, decide con due suoi amici, Mikko Lindstrom ( Lily Lazer, chitarra) e Mikko Paananen(Migè Amour, basso), di dar vita a un gruppo musicale che unisca il Metal , il rock e il pop alle influenze Goth , ispirate dalle malinconiche atmosfere nordiche e ai temi dell’amore e della morte ; nascono così gli H.I.M. (acronimo di His Infernal Majesty).Ai tre si uniscono Juhana Tuomas Rantala ( Patka,batteria) e Antto Melasniemi ( tastiera).Ville inventa anche il simbolo del gruppo, l’heartagram, unione di un cuore e di una stella racchiusi in un cerchio.
Agli esordi la band si esibisce ad Helsinki eseguendo cover di altri gruppi, in.copertina del disco viene raffigurato il viso della madre di Ville Valo, Anita.

Lo stile di queste canzoni è talmente particolare che Ville lo definisce “Love Metal”: “Love Metal è musica con elementi pop,metal, gotici…è musica ispirata dai sentimenti che nascono prima delle prime carezze, del primo bacio.”Helsinki, estate 1995: Ville Hermanni Valo (voce) , cassiere presso il sexy shop del padre, decide con due suoi amici, Mikko Lindstrom ( Lily Lazer, chitarra) e Mikko Paananen(Migè Amour, basso), di dar vita a un gruppo musicale che unisca il Metal , il rock e il pop alle influenze Goth , ispirate dalle malinconiche atmosfere nordiche e ai temi dell’amore e della morte ; nascono così gli H.I.M. (acronimo di His Infernal Majesty).Ai tre si uniscono Juhana Tuomas Rantala ( Patka,batteria) e Antto Melasniemi ( tastiera).Ville inventa anche il simbolo del gruppo, l’heartagram, unione di un cuore e di una stella racchiusi in un cerchio.
Agli esordi la band si esibisce ad Helsinki eseguendo cover di altri gruppi, in particolare dei Type O Negative.
Nel 1996 viene pubblicato il primo EP dal titolo “666 Ways To Love: prologue”, contenente solo quattro tracce e sulla cui copertina del disco viene raffigurato il viso della madre di Ville Valo, Anita.
Lo stile di queste canzoni è talmente particolare che Ville lo definisce “Love Metal”: “Love Metal è musica con elementi pop,metal, gotici…è musica ispirata dai sentimenti che nascono prima delle prime carezze, del primo bacio.”Helsinki, estate 1995: Ville Hermanni Valo (voce) , cassiere presso il sexy shop del padre, decide con due suoi amici, Mikko Lindstrom ( Lily Lazer, chitarra) e Mikko Paananen(Migè Amour, basso), di dar vita a un gruppo musicale che unisca il Metal , il rock e il pop alle influenze Goth , ispirate dalle malinconiche atmosfere nordiche e ai temi dell’amore e della morte ; nascono così gli H.I.M. (acronimo di His Infernal Majesty).Ai tre si uniscono Juhana Tuomas Rantala ( Patka,batteria) e Antto Melasniemi ( tastiera).Ville inventa anche il simbolo del gruppo, l’heartagram, unione di un cuore e di una stella racchiusi in un cerchio.
Agli esordi la band si esibisce ad Helsinki eseguendo cover di altri gruppi, in particolare dei Type O Negative.
Nel 1996 viene pubblicato il primo EP dal titolo “666 Ways To Love: prologue”, contenente solo quattro tracce e sulla cui copertina del disco viene raffigurato il viso della madre di Ville Valo, Anita.
Lo stile di queste canzoni è talmente particolare che Ville lo definisce “Love Metal”: “Love Metal è musica con elementi pop,metal, gotici…è musica ispirata dai sentimenti che nascono prima delle prime carezze, del primo bacio.”Helsinki, estate 1995: Ville Hermanni Valo (voce) , cassiere presso il sexy shop del padre, decide con due suoi amici, Mikko Lindstrom ( Lily Lazer, chitarra) e Mikko Paananen(Migè Amour, basso), di dar vita a un gruppo musicale che unisca il Metal , il rock e il pop alle influenze Goth , ispirate dalle malinconiche atmosfere nordiche e ai temi dell’amore e della morte ; nascono così gli H.I.M. (acronimo di His Infernal Majesty).Ai tre si uniscono Juhana Tuomas Rantala ( Patka,batteria) e Antto Melasniemi ( tastiera).Ville inventa anche il simbolo del gruppo, l’heartagram, unione di un cuore e di una stella racchiusi in un cerchio.
Agli esordi la band si esibisce ad Helsinki eseguendo cover di altri gruppi, in particolare dei Type O Negative.
Nel 1996 viene pubblicato il primo EP dal titolo “666 Ways To Love: prologue”, contenente solo quattro tracce e sulla cui copertina del disco viene raffigurato il viso della madre di Ville Valo, Anita.
Lo stile di queste canzoni è talmente particolare che Ville lo definisce “Love Metal”: “Love Metal è musica con elementi pop,metal, gotici…è musica ispirata dai sentimenti che nascono prima delle prime carezze, del primo bacio.”

Start: 07/03/2008 21:30

Descrizione:
In principio, la classicità del suono acustico si mescola a minute cianfrusaglie elettroniche. C’è chi lavora solo di laptop - Four Tet - e chi, invece,
si diverte a pizzicare le corde di una chitarra su un substrato di vorticose ritmiche sintetiche - The Books.
Quale che sia il modus operandi, l’intento è creare un suono che sia tanto umano e naturale, fatto di abitudini e calore domestici,
quanto figlio del presente, con i suoi mille specchi a
rifrangere una realtà composita e in fieri. Così pulsazioni sintetiche, rumori di fondo rubati di soppiatto e creativi strappi
poi ricuciti riscoprono il folk, traghettandolo nel ventunesimo secolo. E se i primi episodi, di quella che verrà presto definita folktronica,
lasciano piacevolmente spiazzati per l’intuizione e la resa, al tempo stesso ne mostrano i limiti, prospettando una tendenza che dopo poco emergerà: quella, cioè, di superare l’empasse creativo giocando di esperienza e tecnologia (il caso Rounds del 2003), oppure rispolverando canoni e stilemi già adoperati e subito consunti (Lost And Safe del 2005, giusto per rimanere in tema con i riferimenti).

Album corale che ha visto per la prima volta il contributo di tutti i membri dell’ormai collettivo Tunng, la terza uscita Good Arrows
li sta traghettando verso altre sonorità. Rimane la struttura di base folkish sporcata di field recordings ed electronics, ma ancorata
a una forma canzone più decisamente pop, meno destrutturata alla Books e più organica in sé. Ritmiche in cui predominano chitarra e piano (come in Bullets), uso di strumenti quali dulcimer (nell’iniziale Take) e arpa (la ninnananna ipnotica Secrets, chiaro omaggio alla Maypole Song del cult movie The Wicker Man di cui i due deux-ex-machina del gruppo Mike Lindsay e Sam Genders sono fan), per ballad folk normalizzate (l’ironica Hands), o ibride (field recordings su ritmiche alla Tubular Bells che incrociano una rock song in Soup), ed echi di folk orientale in King.
Si respira un’aria più distesa, per canzoni non più chiuse in se stesse.
Una naturale evoluzione forse dovuta al maggiore apporto del gruppo, fattore che non è da escludersi.
Resta comunque il fatto che si intravede qualche spiraglio e appiglio maggiore di evoluzione rispetto all’ultima prova.

Sabato marzo 08, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Domenica marzo 09, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Lunedì marzo 10, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Martedì marzo 11, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Mercoledì marzo 12, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Giovedì marzo 13, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Venerdì marzo 14, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Start: 14/03/2008 21:30
End: 14/03/2008 23:59

Cantautore di razza, popolare fino al midollo - garantito dallasua nascita livornese e dalla discendenza dal “maledetto” Piero Ciampi - BoboRondelli, dopo anni di cover e il successo di pubblico raggiunto allametà degli anni ’90 con il gruppo degli Ottavo Padiglione, si è imposto agliocchi della critica e degli specialisti del jazz nel 2002, con il CD Disperatiintellettuali ubriaconi. Quel lavoro conteneva brani tipici del suorepertorio, che percorre trasversalmente i temi della canzone, passando dallapoesia drammatica alla satira corrosiva e sboccata; ma, oltre a questo,conteneva gli arrangiamenti dell’allora emergente Stefano Bollani, che neilluminava la scena con il suo pianoforte e portava con sé musicisti di qualitàcome il sassofonista Mirko Guerrini, il contrabbassista Raffaello Pareti, ilvioloncellista Damiano Puliti e il batterista Andrea Melani.

Sabato marzo 15, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Domenica marzo 16, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Lunedì marzo 17, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Martedì marzo 18, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Mercoledì marzo 19, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Giovedì marzo 20, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Venerdì marzo 21, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Sabato marzo 22, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Domenica marzo 23, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Lunedì marzo 24, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Martedì marzo 25, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Mercoledì marzo 26, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Giovedì marzo 27, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Start: 27/03/2008 21:30

Descrizione:
Baustelle nascono a Montepulciano (SI) nel 1994; il nome del gruppo nasce da una parola tedesca (DE) (da pronunciare in assoluta libertà), che significa "cantiere", e viene scelto casualmente dopo una lunga ricerca su diversi dizionari italiano-lingue straniere, da un dizionario di tedesco (Lo stesso Bianconi in un'intervista ha riferito che il nome oltretutto contiene la parola "stelle", l'ironica onomatopea "bau" e "elle", che in francese significa "lei").

Nata come band di studenti universitari, riescono ad autoprodurre il loro primo album, Sussidiario illustrato della giovinezza: pubblicato nel 2000 e prodotto da Amerigo Verardi, suscita interesse per la contemporanea presenza di molteplici stili musicali: dalla canzone d'autore francese e italiana all'elettronica, passando per la new wave, le colonne sonore degli anni Sessanta e Settanta, la bossa nova.

Il disco ottiene anche il premio Fuori dal Mucchio (patrocinato dalla rivista Mucchio selvaggio) come miglior debutto indipendente.

Nel 2003, esce La moda del lento che, proseguendo il cammino precedente, regala al gruppo il MEI (Meeting delle Etichette Indipendenti) come miglior gruppo dell'anno.

Il 2005 è un anno molto intenso per il gruppo: dopo aver firmato con la Warner, ed essere quindi passati da una casa discografica indipendente ad una multinazionale, esce l'album La malavita (lanciato molto bene dai singoli La guerra è finita e Un romantico a Milano), Massara esce dal gruppo dopo un sodalizio decennale e nell'autunno ripartono in tour per promuovere il nuovo lavoro..

Nel 2007 Bianconi ottiene un notevole successo come autore, firmando la canzone Bruci la città, portata al successo da Irene Grandi.

Uscirà a fine gennaio 2008 il loro nuovo album dal titolo Amen, prodotto da Carlo U. Rossi, il gruppo andrà in tour da febbraio per promuovere il disco. Certe le partecipazioni di Mulatu Astatke, Sergio Carnevale, Alessandro Majorino, Beatrice Antolini, Alessandro Alessandroni e Beatrice Martini, Francesca Genti.

Venerdì marzo 28, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Sabato marzo 29, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Domenica marzo 30, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Lunedì marzo 31, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Start: 31/03/2008 21:00
End: 31/03/2008 23:30

Verso la metà degli anni ’90 nella zona attorno alla città di Bristol i Portishead, assieme ai Massive Attack, con l’album Dummy hanno dato vita ad un vero e proprio nuovo genere musicale (musica elettronica con influenze hip hop, jazz e dub e che è stato definito trip hop). La musica della band ha influenzato un’intera generazione di appassionati ed ha caratterizzato il suono di un decennio e oltre seppur mantenendosi in una dimensione musicale senza tempo che li ha posti al di sopra da qualsiasi collocazione temporale.L’ultimo album in studio, l’omonimo “Portishead”, è uscito nel 1997.

Martedì aprile 01, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Mercoledì aprile 02, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Start: 02/04/2008 21:00
End: 02/04/2008 23:59


I Tinturia sono un gruppo musicale siciliano. Il loro genere musicale, da loro etichettato come "sbrong", è in realtà una fusione eterogenea di pop, rock, folk, ska, funk, rap e reggae.

Il gruppo vede la luce nel 1996 a Raffadali, un paese dell'hinterland agrigentino. Il loro leader, cantante e occasionalmente diamonicista, è Lello Analfino. Il loro album d'esordio discografico, nel 1999, Abusivi (di necessità), ottiene successo in tutta la Sicilia, sebbene rimanga circoscritto nell'isola anche a causa dei testi in siciliano. Il disco include una cover di Domenico Modugno, La donna riccia, col testo riadattato e tradotto in siciliano.

Nel 2002, pubblicano la colonna sonora del film Nati stanchi di Ficarra e Picone, grazie a cui iniziano a farsi conoscere oltre lo stretto. È del 2005 l'album Nessuno è perfetto, in cui i Tinturia cantano principalmente in italiano e si avvicinano notevolmente a uno stile musicale più tipicamente rock.

Nel 2007 esce il cd live Io sto qui registrato durante la tournée dei DS del 2005.


Giovedì aprile 03, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Venerdì aprile 04, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Start: 04/04/2008 21:01
End: 04/04/2008 23:59


A breve uscirà il nuovo album degli Yuppie Flu. Il come e il quando resta un segreto, le uniche anticipazioni sono quelle contenute in questo racconto scritto per noi da Francesco Chielli. Dall'inverno del 2006 fino a pochi giorni fa, ecco la storia di "Fragile Forest".

La prima sessione di registrazioni e' alla fine dell'inverno 06/07, al mare. Le canzoni sono ancora una manciata, ma molto buone. Ce n'è una che parla di colline gialle con un ritornello enorme come piace a me, riesco anche a suonarci dentro un aspirapolvere.
Arriva l'estate, andiamo al mare, a cena fuori, a delle feste e poi ancora al mare e a guardare le stelle, insomma non abbiamo fatto un cazzo concretamente per l'album, ma anche quando non facciamo niente in realta' stiamo cercando ispirazione.
Alla seconda sessione di "Fragile forest", Kyle fa due eagle con wii in 24 ore e diventa subito pro. Dodo prende il megafono e continuamente intima ai cibi di uscire dal frigo con le mani bene in vista, come su Cops. Matteo registra almeno un altro paio di pezzi. Uno acustico con tanto di footstomp, ed un altro con un drone che apre il terzo occhio.
Finisce l'estate e sale la pressione.
Don Geffi, con il quale avevamo chiuso l'ultimo tour, è tornato a casa a Portland, quindi non abbiamo nessuno che si occupi della batteria per le registrazioni e per i concerti.
Il primo pensiero e' ovviamente Otto, il suo abbandono nel 2004 e' sempre stato mal digerito sia da noi che da lui.
Il Pugliese tarchiato accetta di buon grado l'offerta di venire in studio a lavorare sull'album e declina gentilmente di unirsi a noi per suonarlo dal vivo con un bel "no, vaffanculo, tengo famiglia."
Ci serve quindi un nuovo batterista per i concerti.
E' autunno inoltrato e la pressione è alle stelle. 
In preda ad un curioso delirio Matteo si procura una catasta di attrezzatura miniaturizzata ed inizia a ri-registrare tutto l'album da zero, questa volta con i mini strumenti, la sua nuova passione.
Tutto prende una piega piu' intima e personale, l'album compie un passo in piu' verso la forma che sentirete.
Inverno pieno, inizia la vera maratona.
Io attraverso tutti i giorni la citta' a piedi per raggiungere lo studio, pioggia, sole o vento, lo vedo come un tragitto chedevo percorrere, per autoconvincermi del senso di quello che faccio. Matteo è letteralmente in poltiglia: fa' le sette di mattina praticamente tutti i giorni registrando e mixando l'album.
Registriamo una canzone che parla di un tipo che va all'ospedale in un pomeriggio d'estate, con il finale dilatato dagli intrecci di chitarra. 
Inizio a lavorare all'artwork, elaboriamo un progetto abbastanza ambizioso, praticamente impossibile.
Inizia il nuovo anno e mancano solo alcuni ritocchi, siamo in ritardo di alcune settimane, ma al panico dei mesi precedenti si e' sostituito un leggero torpore, lo stesso di quando rotoli giu' da una collina.
Matteo è ancora chiuso in studio, oramai comanda le macchine con il pensiero e fa delle pause all'interno dei suoi discorsi che possono arrivare anche al quarto d'ora.
Dopo un sogno molto complicato decidiamo finalmente che l'album si intitolera' "Fragile Forest". // Francesco

Sabato aprile 05, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Domenica aprile 06, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Start: 06/04/2008 17:00
End: 06/04/2008 18:30


GIOVANNI LINDO FERRETTI in "Reduce" - dove il passato non è remoto, il futuro svela tratti d'anteriore - nuovo spettacolo

1984, tra Reggio Emilia e Bologna, pubblicazione di Ortodossia, 45 giri vinile rosso. 
CCCP-fedeli alla linea traversa in lungo e in largo l’Italia e le capitali della nuova Europa: Berlino, Amsterdam, Barcellona, nello splendore degli anni ’80, per sciogliersi dopo i concerti di Mosca e Leningrado con la presentazione di Epica Etica Etnica Pathos. 
1991, Appennino Reggiano: i dischi del Mulo etichetta discografica indipendente produce Ustmamò cui seguirà, tra gli altri, Disciplinatha, Estasia e “amata genitrice” raccolta di inediti di Giovanna Daffini a cura di Roberto Leydi. 
1992, Prato Museo Pecci 18 settembre: Maciste contro tutti. Nascita di C.S.I. / Consorzio Suonatori Indipendenti che si intreccerà con C.P.I. / Consorzio Produttori Indipendenti. Un pezzo di musica italiana degli anni novanta. 
1996, viaggio in Mongolia e conseguente T.R.E. / Tabula Rasa Elettrificata con il “m’importa’nasega tour” culminato nei due concerti di Mostar estate 1998. 
1999, Berlino: “a solo” CO.DEX. 
2000, Firenze: “noi non ci saremo” di nome e di fatto, si intende C.S.I.
2000-2004, Bologna. Ideazione e direzione artistica del festival “per Te”.
Estate 2001, sotto le stelle, a lume di candela, Montesole, qualcosa sempre uguale sempre diverso, come un atto d’amore, lo chiameremo poi “per grazia ricevuta”. 
2001, domenica 30 settembre solo voce in AWESOME AFRICA, Kwa Zulu Natal.
2001-2005, ideazione e direzione artistica del festival “conFusion&” trasformato in “TraMonti” nel 2006: Appennino Reggiano.
Protagonista del cortometraggio francese “Intimisto” di Licia Eminenti.
Protagonista del documentario “Echi di Pietra” di Sara Pozzoli.
2002-2003-2004, maestro di bottega in Bologna: progetto giovani per conto della Fondazione della Banca del Monte. Ideazione e realizzazione.
PGR diventa un gruppo, un disco, due dischi, tre tour.
2004, con Ambrogio Sparagna, maestro sconcertatore nella Notte della Taranta e quattro spettacoli in tour: “Attaranta: tradizione/tradimento”, “Litania”, “Falciati e Martellati: requiem per una civiltà”, “TraMare TraMonti”.
L’incontro con Giorgio Barberio Corsetti mette in scena lo spettacolo “Iniziali: BCGLF”.
2003-2004, con Teresa De Sio “Craj: storia di cantatori, cavalieri e pizzicate” prima spettacolo teatrale poi film.
2004-2005, Reggio Emilia, ideazione e direzione artistica del festival di musiche religiose “rorate coeli”.
Incontri fulminanti col jazz italiano: Paolo Fresu, Gianluca Petrella, Ludovico Einaudi e lo spettacolo “Uomini in frac – omaggio a Domenico Modugno”.
2006, novembre, esce per Mondadori il libro “Reduce”.
2006-2007, da un laboratorio, tenuto all’Università di Lecce, sul potere della parola nasce “Pascolare parole, allevare pensieri” a seguire “Reduce”. Due voci maschili, due strumenti: organetto e violino.

Start: 06/04/2008 21:00
End: 06/04/2008 22:30


GIOVANNI LINDO FERRETTI in "Reduce" - dove il passato non è remoto, il futuro svela tratti d'anteriore - nuovo spettacolo

1984, tra Reggio Emilia e Bologna, pubblicazione di Ortodossia, 45 giri vinile rosso. 
CCCP-fedeli alla linea traversa in lungo e in largo l’Italia e le capitali della nuova Europa: Berlino, Amsterdam, Barcellona, nello splendore degli anni ’80, per sciogliersi dopo i concerti di Mosca e Leningrado con la presentazione di Epica Etica Etnica Pathos. 
1991, Appennino Reggiano: i dischi del Mulo etichetta discografica indipendente produce Ustmamò cui seguirà, tra gli altri, Disciplinatha, Estasia e “amata genitrice” raccolta di inediti di Giovanna Daffini a cura di Roberto Leydi. 
1992, Prato Museo Pecci 18 settembre: Maciste contro tutti. Nascita di C.S.I. / Consorzio Suonatori Indipendenti che si intreccerà con C.P.I. / Consorzio Produttori Indipendenti. Un pezzo di musica italiana degli anni novanta. 
1996, viaggio in Mongolia e conseguente T.R.E. / Tabula Rasa Elettrificata con il “m’importa’nasega tour” culminato nei due concerti di Mostar estate 1998. 
1999, Berlino: “a solo” CO.DEX. 
2000, Firenze: “noi non ci saremo” di nome e di fatto, si intende C.S.I.
2000-2004, Bologna. Ideazione e direzione artistica del festival “per Te”.
Estate 2001, sotto le stelle, a lume di candela, Montesole, qualcosa sempre uguale sempre diverso, come un atto d’amore, lo chiameremo poi “per grazia ricevuta”. 
2001, domenica 30 settembre solo voce in AWESOME AFRICA, Kwa Zulu Natal.
2001-2005, ideazione e direzione artistica del festival “conFusion&” trasformato in “TraMonti” nel 2006: Appennino Reggiano.
Protagonista del cortometraggio francese “Intimisto” di Licia Eminenti.
Protagonista del documentario “Echi di Pietra” di Sara Pozzoli.
2002-2003-2004, maestro di bottega in Bologna: progetto giovani per conto della Fondazione della Banca del Monte. Ideazione e realizzazione.
PGR diventa un gruppo, un disco, due dischi, tre tour.
2004, con Ambrogio Sparagna, maestro sconcertatore nella Notte della Taranta e quattro spettacoli in tour: “Attaranta: tradizione/tradimento”, “Litania”, “Falciati e Martellati: requiem per una civiltà”, “TraMare TraMonti”.
L’incontro con Giorgio Barberio Corsetti mette in scena lo spettacolo “Iniziali: BCGLF”.
2003-2004, con Teresa De Sio “Craj: storia di cantatori, cavalieri e pizzicate” prima spettacolo teatrale poi film.
2004-2005, Reggio Emilia, ideazione e direzione artistica del festival di musiche religiose “rorate coeli”.
Incontri fulminanti col jazz italiano: Paolo Fresu, Gianluca Petrella, Ludovico Einaudi e lo spettacolo “Uomini in frac – omaggio a Domenico Modugno”.
2006, novembre, esce per Mondadori il libro “Reduce”.
2006-2007, da un laboratorio, tenuto all’Università di Lecce, sul potere della parola nasce “Pascolare parole, allevare pensieri” a seguire “Reduce”. Due voci maschili, due strumenti: organetto e violino.

Lunedì aprile 07, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Martedì aprile 08, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Mercoledì aprile 09, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Giovedì aprile 10, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Start: 10/04/2008 20:00

Descrizione:
support band: EDENBRIDGE + ASPECT

Venerdì aprile 11, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Start: 11/04/2008 21:00
End: 11/04/2008 23:50

THREE SECOND KISS 
Strano come in Italia alla fine se ne parli poco, dei Three Second Kiss. Una delle migliori band noise al mondo, assieme – ça va sans dire – ai catanesi Uzeda, che di rumore e dissonanza sono un po’ i capicorrente nel Belpaese. I Three Second Kiss hanno prodotto piccoli capolavori come “Everyday Everyman” e “Music Out Of Music”, che hanno suscitato l’entusiasmo internazionale e hanno portato all’estremo il già intransigente approccio dissonante al noise rock. La partecipazione all’All Tomorrow’s Parties e la collaborazione con la Dischord, d’altronde, parlano chiaro. “Long Distance” è il nuovo lavoro. Nuovo è anche il batterista Sacha Tilotta – figlio tra l’altro di Agostino Tilotta e Giovanna Cacciola degli Uzeda – che sostituisce il dimissionario Lorenzo Fortini. Steve Albini ancora al banco mixer. Il chitarrista Sergio Carlini racconta aneddoti e dietro le quinte del disco in uscita il prossimo 7 aprile per la African Tape.

TO BE RHUDES
Da New York, Londra, Berlino e Parigi, quattro fratellastri che mai si eravno visti prima si incontrano a Firenze nella calda estate del 2007.
Formano un gruppo e lo chiamano TO BE RHUDES!.
Dalle Feste dell'Unità al Bebop, dal Controsenso al Siddharta, dalla Flog alla Limonaia passando per i Pink Rays, i Trabant, The Fades (UK - Genepool Records) e arrivando ai 1990s (UK - Rough Trade), i quattro fratellastri non si fermano e continuano decisi per la loro strada.
A Novembre registrano il loro primo promo intitolato "The RH Ep", a Marzo collaborano con la Brave Boys Agency e si preparano per l'estate 2008 ad affrontare una tourneé in Inghilterra.
Sta tutto scritto su un grande telone nero che vedete alle loro spalle...

SAVE THE POLAR BEARS 
Un giorno di settembre 2 ragazzi di nome Elettrolarry e Mr lando,decisero che era il momento di fondare un gruppo che avrebbe avuto come obbiettivo la creazione di una band rock originale ispirata alle sonorità brit. Chiamarono quindi all’ appello come cantante, the american, Marco Lippini detto Pimperi. Successivamente si aggiungeranno due vecchie conoscenze,al basso il mitico Nick Capobianco e alla batteria one man show Danilo Scucci. Tra una rissa verbale e l altra giunsero a registrare la loro prima demo in quel di Montepiano nel gennaio 2008. Iniziano i loro live il 21 marzo al Controsenso club di Prato supportando i Trabant,in poco tempo riescono a trovare numerosi ingaggi insieme alla Brave Boys Agency. In preparazioni importanti date come Torino,Malta,Bologna e un tour in Inghilterra a fine agosto

 

 

Sabato aprile 12, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Domenica aprile 13, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Start: 13/04/2008 21:30
End: 13/04/2008 23:59

Uno ascolta l’esordio degli Wombats e ci (ri)trova quei riff di chitarra secchi e diretti dal suono tanto spigoloso quanto solare, quella sezione ritmica saltellante e muscolare, quei giochi di voci e controvoci, insomma tutti quegli elementi caratteristici di un filone che periodicamente torna in voga e che potremmo definire “la modernizzazione rock degli Xtc”.Di conseguenza pensa ai Futureheads, ai Maximo Park, ai Field Music, agli Hot Club De Paris, ai Maccabee

Lunedì aprile 14, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Martedì aprile 15, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Mercoledì aprile 16, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Giovedì aprile 17, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Venerdì aprile 18, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Sabato aprile 19, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Domenica aprile 20, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Lunedì aprile 21, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Martedì aprile 22, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Mercoledì aprile 23, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Giovedì aprile 24, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Venerdì aprile 25, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Sabato aprile 26, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Domenica aprile 27, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Lunedì aprile 28, 2008

“Io Doppio” è un varietà comico che gioca col mondo del cinema e della tv, ideato e interpretato da Paolo Ruffini, attore e presentatore livornese.
Si tratta di un “One Man Show” interattivo che trova nella partecipazione del pubblico la sua caratteristica principale, tanto che potrebbe essere definito il primo reality teatrale: sul palco c’è il solo Paolino che col pubblico improvvisa, dialoga e interagisce come in un ambito familiare, in cui i doppiaggi in livornese dei classici del cinema sono irresistibili

PREV TEATRO 0586/896440 mar-mer-ven 20-22, sab-dom 16-22; Ipercoop Fonti del Corallo 0586/407839;Coop LI 0586/815161; CosmotoursViaggi 0586/897798;NenciniSport LI 0586/444651

Condividi contenuti

2008 - 2013 © Copyright Le Nozze di Figaro | Musica Spettacoli Eventi  - All Rights Reserved.
Sede legale: LE NOZZE DI FIGARO S.r.l. | Via Del Ponte di Mezzo, 30 | 50127 Firenze | P.IVA 04220150488

 

Assomusica Mail TicketAeroporto di FirenzePubliacqua