BAUSTELLE

baustelle
23/07/2008 21:30
23/07/2008 23:30
LIVE-ON Fortezza da Basso / Firenze
Ingresso: 
Posto unico ingresso euro 10 + d.p.

Baustelle (parola tedesca da pronunciare in assolutalibertà) è un gruppo con base a Montepulciano (Siena).

Il progetto Baustelle nasce nella seconda metà degli anninovanta. Dopo la solita trafila di demo, arriva l'esordio discografico nel 2000con "Sussidiario Illustrato Della Giovinezza"(Baracca&Burattini/Edel),con la produzione artistica di Amerigo Verardi.

L'album si guadagna importanti riconoscimenti (Migliordisco italiano d'esordio per Musica & Dischi, Premio Fuori dal Mucchioorganizzato da Il Mucchio Selvaggio) e suscita grande curiosità e apprezzamentifra pubblico ed addetti ai lavori per la sua (ri)costruzione di quarant'anni dipop: vi si ritrovano infatti la canzone d'autore francese e italiana,l'elettronica, la new wave, le colonne sonore anni sessanta/settanta, la bossanova.

A distanza di quasi tre anni, dopo un cambio di etichettadiscografica, (autoproduzione in partnership con BMG Edizioni, distribuzioneVenus) il 23 maggio arriva il secondo album:"La moda del lento',registrato e mixato in diversi studi, fra cui le Officine Meccaniche di MauroPagani. Con questo disco Baustelle, prosegue ampliandolo e amplificandolo, ilpercorso intrapreso con il disco precedente. L'obiettivo è anche questa voltala canzone d'autore e pop, nel senso più nobile del termine; anche questa voltacollaborano con Amerigo Verardi, in veste di co-produttore artistico.

Il disco riceve un ottimo consenso fra la critica,specializzata e non (fra gli altri: Repubblica, Corriere della Sera,Rockerilla, il Mucchio Selvaggio, Elle, Vogue, ecc). Il primo videoclipestratto dall'album è quello di "Love affair", diretto da LorenzoVignolo. Entra in programmazione su MTV a settembre, all'interno della fasciaserale-notturna, e in breve tempo supera le più rosee aspettative. Viene"promosso" infatti, nel palinsesto diurno dell'emittente.

Nel novembre 2003, in occasione del M.E.I., Baustellericeve il Premio Musica Indipendente (alla sua prima edizione, votato da unampio gruppo di giornalisti e addetti ai lavori del mondo musicale italiano)come "Miglior gruppo dell'anno".

Con la primavera 2004 arriva un nuovo video. Si tratta di"Arriva lo ye-ye", (diretto anche questa volta da Lorenzo Vignolo)contemporaneamente viene pubblicato un cd single, contente un remix a cura deiDelta V.

Nel 2005 esce per Warner Music Italy / Atlantic il terzolavoro dei Baustelle, "La Malavita", registrato da Carlo U. Rossi,produttore storico del rock italiano. Il disco, come il titolo lasciaimmaginare, raccoglie undici canzoni-manifesto del male di vivere. Più teso,rock e potente di "La Moda del Lento", il disco sintetizza coneleganza italiana il wall of sound di Phil Spector (un'orchestra d'archi suonain sei pezzi), le colonne sonore dei poliziotteschi, Gainsbourg, la canzoned'autore italiana, il punk primordiale newyorkese di Modern Lovers, Television,Blondie e Ramones.

Il 2007 vede Francesco Bianconi come autore di uno deisuccessi dell'anno. Sono infatti sue le parole di "Bruci la città",singolo che ha consacrato Irene Grandi come la "regina dell'estate2007", brano con cui ha vinto il Premio Radio 2007 in occasionedell'ultima edizione del Festivalbar.

Nel frattempo i Baustelle hanno lavorato al loro quartoalbum. Anticipato dal singolo "Charlie fa surf" (in radio dall'11gennaio), "AMEN" uscirà il 1 febbraio per Warner Music Italy: ancheper questo disco, la produzione artistica è stata affidata a Carlo U. Rossiinsieme ai Baustelle.

Dopo "La Malavita", che ha consacrato i Baustellecome una delle band più innovative, raffinate e di spessore del panoramamusicale italiano, il nuovo disco "Amen" contiene 15 tracce, tracanzoni d'amore e molti riferimenti al contesto sociale che stiamo vivendo.

Nel nuovo lavoro della band sono presenti importanti ospitie numerose collaborazioni: Sergio Carnevale, Carlo U. Rossi, un'orchestrad'archi, una sezione fiati, Francesca Genti, il musicista etiope MulatuAstatke, Beatrice Antolini, il Maestro Alessandro Alessandroni, BeatriceMartini e altri.

A febbraio la band toscana sarà impegnata sulla scena live,con un tour che partirà il 29 febbraio dal Deposito Giordani di Pordenone etoccherà le principali città italiane.

I Baustelle sono:
Rachele Bastreghi: voce, synth, piano elettrico, clavinet,organo, percussioni.
Francesco Bianconi: voce, chitarre, synth, organo.
ClaudioBrasini: chitarre.

2008 - 2013 © Copyright Le Nozze di Figaro | Musica Spettacoli Eventi  - All Rights Reserved.
Sede legale: LE NOZZE DI FIGARO S.r.l. | Via Del Ponte di Mezzo, 30 | 50127 Firenze | P.IVA 04220150488

 

Assomusica Mail TicketAeroporto di FirenzePubliacqua